Show to date
Newsletter Register to news Send a news

Instagram   Facebook Seguici online
Tempini upgrade

Tempini International

Kazuyo Komoda
alla Fondazione Achille Castiglioni: un libro e oggetti sparsi.
Milano, fino al 18 novembre.

Kazuyo Komoda 
alla Fondazione Achille Castiglioni: un libro e oggetti sparsi.
Milano, fino al 18 novembre.
Per una settimana alla straordinaria milanesissima Fondazione Achille Castiglioni, la designer giapponese Kazuyo Komoda, nata a Tokyo, classe 1961, espone una selezioni di oggetti e lavori.
L’ occasione è la presentazione del libro Kazuyo Komoda. L’ autrice del volume è Francesca Acerboni, l’ editore è Hachette. ”Francesca Acerboni segue il fil rouge della poetica del quotidiano che da sempre accompagna il lavoro di Komoda, e lo osserva attentamente: i suoi progetti, spesso ambivalenti, scavano l’altro lato delle cose, scardinando la funzione primaria di un oggetto, per svelarne un’altra, più sensibile e immateriale. Ogni segno è attento alla ritualità dei gesti, al delicato equilibrio tra necessità e azione, sensualità ed emozione.”

read more Read more

L’ Altro Ritratto,
Mart Rovereto,
fino al 12 gennaio 2014.

L’ Altro Ritratto,
Mart Rovereto,
fino al 12 gennaio 2014.
E’ fino al 12 gennaio 2014 al Mart a Rovereto la mostra L’ Altro Ritratto, a cura di Jean-Luc Nancy.
Nancy è un filosofo francese, classe 1940, e il progetto della mostra prende spunto da una sua importante opera pubblicata in Francia nel 2000: “Il ritratto e il suo sguardo”. In quel testo si prendeva ad esame lo speciale rapporto tra lo sguardo del ritratto, nell’ opera, e lo sguardo dello spettatore. Il periodo di riferimento di quel testo era l’ arte classica e moderna. La grande mostra in esposizione al Mart cambia il periodo di riferimento, si indaga il ritratto nell’ arte contemporanea degli ultimi 30 anni. Lo “sguardo” raffinato di Nancy è il medesimo

read more Read more

Le avanguardie nella Parigi fin de siècle: Signac, Bonnard, Redon e i loro contemporanei.
Peggy Guggenheim Collection, Venezia. Dal 28 settembre.

Le avanguardie nella Parigi fin de siècle: Signac, Bonnard, Redon e i loro contemporanei.
Peggy Guggenheim Collection, Venezia. Dal 28 settembre.
Si apre questo sabato una importante mostra alla Peggy Guggenheim Collection di Venezia.
Esposte un centinaio di opere, dipinti, disegni, stampe e lavori su carta che rappresentano la scena artistica di avanguardia nella Parigi fin de siècle con Artisti come Paul Signac, Maximilien Luce, Maurice Denis, Pierre Bonnard, Félix Vallotton e Odilon Redon. Gli “ismi” ?: Neoimpressionismo, Nabis e Simbolismo.
Curata da Vivienne Greene.

read more Read more
 
 
Pagina 4 di 37    2    3    4    5    6    10    20    >    Ultima >
Previous post
LOGIN