Show to date
Newsletter Register to news Send a news

Instagram   Facebook Seguici online
Tempini upgrade

Tempini International

Continua alla
Peggy Guggenheim Collection : Temi&Variazioni. L’ impero della Luce.
Con un Omaggio a Fausto Melotti.

Continua alla 
Peggy Guggenheim Collection : Temi&Variazioni. L’ impero della Luce. 
Con un Omaggio a Fausto Melotti.
Il curatore Luca Massimo Barbero, alla conclusione del percorso espositivo della fortunata mostra fino al 14 Aprile alla Peggy Guggenheim Collection, nelle ultime 3 sale ha riunito una straordinaria raccolta delle opere di Fausto Melotti, grandissimo artista italiano del ‘900, Sculture e disegni selezionati, alcuni dei quali sono titolati dall’ artista ”Temi e Variazioni”, testimoniano di come Melotti ha saputo interpretare con delicatezza e eleganza argomenti come movimento e luce.
Vi proponiamo qui due immagini dell’ allestimento scattate da Lorenzo Ceretta.
Tempini per queste sale ha fornito la pavimentazione in qualità di Sponsor Tecnico e di Corporate Partner della Collezione.

read more Read more

Temi&Variazioni. L’impero della Luce.
Collezione Peggy Guggenheim,
fino al 14 aprile.

Temi&Variazioni. L’impero della Luce.
Collezione Peggy Guggenheim,
fino al 14 aprile.
Ritorna la quarta edizione di Temi&Variazioni, formula curatoriale di grande successo ideata nel 2002 da Luca Massimo Barbero per le opere e gli spazi della Collezione Peggy Guggenheim. Dipanandosi intorno al tema della luce, incarnato dal capolavoro di Magritte conservato oggi a Palazzo Venier dei Leoni e fulcro ideale della mostra, Temi&Variazioni. L’impero della luce intende condurre il visitatore in un affascinante viaggio, tra accostamenti unici e serrati dialoghi inediti, attraverso le opere di maestri di generazioni differenti, arrivando così a lambire i confini della contemporaneità. La mostra si chiude con un importante omaggio all’ artista italiano Fausto Melotti.

read more Read more

Candida Höfer, Düsseldorf.
Museum Kunstpalast, Düsseldorf, fino al 9 febbraio.

Candida Höfer, Düsseldorf.
Museum Kunstpalast, Düsseldorf, fino al 9 febbraio.
Il Museum Kunstpalast di Düsseldorf rende omaggio all’ artista tedesca Candida Höfer.
Con una retrospettiva importante : 70 opere create nella città renana nel corso degli ultimi 40 anni. L‘ omaggio all’ artista è un atto sentito e dovuto: Höfer è infatti in Düsseldorf che frequenta la Kunstakademie dove incontra il grandissimo artista e fotografo Bernd Becher. Da quel momento, i primi anni ’70, muove inarrestabile la sua prestigiosa carriera internazionale. Le 2 immagini presentate sono scatti eseguiti nel 2011 dalla Höfer nel recentemente e splendidamente rinnovato edificio chiamato Dreischeibenhaus, letteralmente “edificio a tre lamelle”, costruito nel 1957 per la sede della Thyssen. Vanto e icona della rinascita economica della Germania del dopoguerra, in pieno international style, 94 metri di altezza e 25 piani di vetro modernisti a lato del settecentesco romantico parco di Hofgarten, nel centro elegante di Düsseldorf.

read more Read more
 
 
Pagina 2 di 37    1    2    3    4    5    10    20    >    Ultima >
Previous post
LOGIN