Show to date
Newsletter Register to news Send a news

Instagram   Facebook Seguici online
Tempini upgrade

Tempini International

Daniele Fiori, DFA Partners, Milano.
Condominio orizzontale, opificio di via Lombardini in Milano.

Daniele Fiori, DFA Partners, Milano.
Condominio orizzontale, opificio di via Lombardini in Milano.
A fronte dei cambiamenti della società del XXI secolo e della diffusione sempre più importante della tecnologia anche nell’ ambiente domestico, il modo di abitare sta profondamente mutando. La casa come il luogo nel quale l’uomo ricerca la soddisfazione di una complessa gamma di bisogni cambia fisionomia: funzionalità, ergonomia, sostenibilità, tecnologia, simbolismi diversi si esplicitano in nuove forme dello spazio abitativo.
L’ apporto al dibattito dell’Architetto Daniele Fiori, DFA Partners, Milano, si concretizza nel concetto di “condominio orizzontale” ...

read more Read more

Officina Slowear,
London, 2012, Carlo Donati Architetto

Officina Slowear,
London, 2012, Carlo Donati Architetto
Il Concept per le boutiques Officina Slowear, ideato e seguito dall’ architetto milanese Carlo Donati, è quanto di più lontano dalla idea oggi dominante di architettura per la industria del lusso. Lontano dall’ idea di spazio-cattedrale, spazio generalmente rarefatto e immenso, algido, costoso, spesso rivestito di marmi rari e acciaio cromato super lucido. Lontano dalla ripetitività della globalizzazione, con un formato unico e indifferenziato indipendentemente dal luogo.
Il Concept per Officina Slowear è tanto altro: si guardano gli abiti, certo, ma...

read more Read more

Piranesi Prix de Rome 2011:
Andrea Baresi, Ugo Gorgone, Silvia Lista, Francesca Maria Pozzi, Alessandro Raffa, Davide Ravasio, Roberto Rocchi. Tutor: Romolo Ottaviani.

Piranesi Prix de Rome 2011:
Andrea Baresi, Ugo Gorgone, Silvia Lista, Francesca Maria Pozzi, Alessandro Raffa, Davide Ravasio, Roberto Rocchi. Tutor: Romolo Ottaviani.
Il Piranesi Prix de Rome è un concorso internazionale aperto a professionisti e a studenti di architettura, patrocinato dal Comune di Roma e dall’Accademia Adrianea di Architettura, che punta alla sensibilizzazione nella progettazione architettonica di grandi spazi archeologici di interesse mondiale.
L’aspetto principale del progetto presentato, che ha ottenuto in finale una menzione esplicita, è quello della relazione che viene a stabilirsi tra i resti archeologici di estremo valore esistenti e non, e il nuovo edificio che deve ospitare sia i servizi museali per il visitatore, quali bookshop, punto di ristoro, sia i nuovi padiglioni per la collocazione dei reperti della fondazione, tenuti fino ad ora negli archivi del complesso...

read more Read more
 
 
Pagina 5 di 9    1    2    3    4    5    6   
LOGIN